Nasce Ferrara 2000 il blog per Ferrara città d’arte del Duemila

Un blog di cultura per la Ferrara del 2000

Forse un bisogno e un sogno (bi-sogno?) diffuso emerge anche dalle pagine dei lettori di Estense.com, addetti ai “lavori” o meno. La consapevolezza di una certa lacuna ormai cronica di promozione della cultura globale ferrarese, di ieri e di oggi, circoscritta soprattutto ai grandi eventi, trascurando il resto… Le istituzioni per antenne corte e scarsa coscienza sulle nuove tecnologie. I privati o associazioni per contingenze socioeconomiche.

Non a caso, attualmente, a parte forse alcune riviste cartacee o on line, istituzionali o meno, specializzate o di nicchia, non esiste a Ferrara, città d’arte e scrittori, alcun magazine off e-on line operativo dedicato mirato per la cultura ferrarese

Ecco pertanto, un nuovo spazio blog collaborativo, Ferrara 2000 http://ferrara2000.blogspot.com, per chi desidera gratuitamente, ma senza qualsivoglia impegno periodico, contribuire a lanciare un poco Ferrara negli anni duemila, evidenziando quel che riterrà opportuno, addetti ai lavori o meno, irrilevante. Unico vincolo: soltanto contributi culturali, arte, letteratura, storia, musica, recensioni, poesie o brevi saggi inediti, tema soprattutto Ferrara ma anche altro, esclusivamente per ferraresi (o residenti in città o provincia), esclusivamente culturale, niente politica. Di seguito la presentazione programmatica del blog. Contatti: bobby.war@alice.it.

“Per Ferrara Città d’arte del 2000 -Al di là delle contingenze paleopolitiche, anche a Ferrara è ormai necessaria una nuova visione culturale, al di là della destra e della sinistra, con certo nuovo umanesimo scientifico possibile sullo sfondo, certo nuovo rinascimento appunto non solo letterario, ma“elettronico” (“dalla cultura di Manzoni alla cultura di Marconi” suggerisce da anni semplicemente Piero Angela, tra altri, in senso generale; dall’Ariosto a Sgarbi e altri ferraresi artisti o scrittori, per la città estense nello specifico).

Chi cura il blog, Asino Rosso, avatar di Roby Guerra, autore di un paio di volumi specifici in tale innovativa direzione (Il Futuro del Villaggio, Liberty House, 1990; La Città Lunare, Este Edition, 2005.. poi in versione ebook aggiornata, 2010), curatore di alcuni volumi antologici dedicati alla scrittura e l’arte contemporanea ferraresi (Elettriche Poesie- Poeticamente/LIbrit, 1996, La Prima Donna sulla Luna e Schegge di Utopia, La Carmelina, 2005 e 2006) si muove da sempre in tale scenario e perciò – ora – questo nuovo blog, destinato a raccogliere e memorizzare, Ferrara città d’arte e di scrittori. Tra eventi, letteratura e arte, contemporanea e – o cronaca live, naturalmente, anche retrospettiva: celebre Ferrara, già capitale del Rinascimento, per storia e appunto arte e letteratura in ogni epoca. Una memoria però vivente e nel suo divenire, molto nota, nota, oppure anche underground, sommersa.

Semplicemente per Ferrara città d’arte del 2000, tutt’oggi scenario di un magma creativo letterario e artistico, insospettabile, ben oltre certo limitante, non necessariamente negativo (anzi nel suo contesto puro, fondamentale… ma…) conformismo mediatico e microsociale. Ferrara è tra le città, in tal senso, italiane, anche negli anni duemila, certamente più creative, tra le principali. Tempo di link mediatici che rilancino tale bellissima dote, in download non stop. Ecco, Ferrara 2000…”.

Roby Guerra

http://www.estense.com/?p=163377

Nasce Ferrara 2000 il blog per Ferrara città d’arte del Duemilaultima modifica: 2011-08-29T18:40:48+02:00da asinorosso1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento